Dino e Mariuccia

C’erano una volta due ragazzi del secolo scorso. Lei era bionda, aveva occhi grandi e azzurri ed era bella. Lui meno, ma qualcosa doveva pur aver avuto se l’aveva fatta innamorare. La vita, la storia e gli eventi li avevano fatti incontrare, tutto il resto era poi venuto da sé. Un giorno lui le disse che era ora di andare. Non si salutarono troppo diversamente dal solito, non ce n’era bisogno. Lei continuò la sua vita di sempre, ma più fragile e stanca. Lui ne organizzò una diversa per loro. Ci vollero dodici anni affinché tutto fosse pronto e affinché lo fosse lei. Lui capì e aspettò. La chiamò al momento giusto, così che lei potesse avvisare appena, prima di raggiungerlo. 

C’erano due ragazzi del secolo scorso che ora siedono di nuovo vicini. Non si sono salutati troppo diversamente dal solito quando si sono rivisti. Non ce n’è stato bisogno. Poiché hanno ripreso la loro vita di sempre, accanto, esattamente là dove l’avevano sospesa. 

C’erano due ragazzi del secolo scorso che lo rimarranno per sempre. Lei bionda, con occhi grandi e azzurri, bella. Lui meno, ma nella loro storia, questo non ha mai importato.

FacebooktwitterpinterestlinkedinFacebooktwitterpinterestlinkedin

Lascia un commento